Condizioni generali

1. FONTI LEGISLATIVE
Con riferimento ai vari impianti e servizi: per quanto non espressamente previsto nelle presenti condizioni generali di contratto ed in riferimento alle fattispecie di cui a tutti i singoli contratti, servizi e beni offerti dalla SicurNet Liguria S.r.l., cui le presenti condizioni generali fanno riferimento, si applicheranno le specifiche normative di settore attualmente in vigore reperibili alla pagina web: https://www.sicurnetliguria.it/norme-antincendio/.

2. CONDIZIONI ECONOMICHE
Le condizioni economiche sono esclusivamente quelle stabilite e concordate nei singoli contratti, proposte e concordate con i singoli clienti e non sono suscettibili di alcuna variazione se non documentata per iscritto. L’aumento della quota contrattuale pari a oltre il 50% del prezzo pattuito nei singoli contratti, di cui alle condizioni commerciali, la cui comunicazione dovrà pervenire al Cliente entro quattro mesi dalla scadenza contrattuale, potrà costituire causa di recesso da parte del Cliente. La contestazione per qualsiasi causa o motivo in relazione ai servizi offerti non costituisce giustificato motivo di interruzione o sospensione in tutto, o in parte, dei pagamenti. Il ritardato pagamento autorizzerà la SicurNet Liguria S.r.l. ad addebitare al Cliente, senza necessità di ulteriore costituzione in mora, gli interessi al tasso legale, aumentati nella misura prevista dal DLGS 231/02. In fase di erogazione del servizio a seguito del contratto già stipulato, laddove si rinvenisse un quantitativo superiore di apparecchiature antincendio e/o di sicurezza/emergenza da manutenere verrà comunque data esecuzione al contratto e prestato il servizio considerando le apparecchiature ulteriori, rispetto a quelle già indicate nel contratto, quale ampliamento del contratto stesso nella cui fatturazione andrà aggiunta la voce relativa alle dette apparecchiature facendo fede e piena prova a tal fine quanto indicato nel rapporto di manutenzione/scheda di intervento/dettaglio impianto cliente.

3. ESCLUSIONI, ESONERI E SOSPENSIONI DEL SERVIZIO
a) Esoneri di responsabilità. La SicurNet Liguria S.r.l. è tenuta a prestare il servizio di manutenzione esclusivamente alle attrezzature “Oggetto dell’accordo” dei singoli contratti e non potrà essere ritenuta responsabile di alcun danno diretto o indiretto a cose e/o a persone, causato dall’uso improprio dei beni oggetto dei singoli accordi. La SicurNet Liguria S.r.l. declina ogni responsabilità e sarà esente da qualsiasi conseguenza, nel caso in cui il materiale antincendio di cui ai singoli contratti e gli estintori dovessero essere ricaricati e/o revisionati da personale non inviato dalla medesima e nel caso in cui qualunque attrezzatura antincendio/antinfortunistica dovesse essere manutenuta anche solo temporaneamente da terzi non riconducibili a SicurNet Liguria S.r.l., nonché nel caso in cui il Cliente non consenta l’accesso ai propri locali ai tecnici SicurNet per l’esecuzione della manutenzione periodica. In ogni caso, SicurNet Liguria S.r.l., quale clausola espressa di limitazione di responsabilità, non potrà essere ritenuta responsabile ed essere esposta a ipotesi di risarcimento superiori al valore del singolo contratto di riferimento e/o comunque al massimale della Polizza assicurativa stipulata con Primaria Compagnia Assicurativa.  b) Esclusioni. Non fanno parte dei singoli contratti se non espressamente previste: – le forniture di pezzi di ricambio o altre prestazioni non specificatamente indicate; – riparazioni resesi necessarie da cause accidentali, negligenza o cattivo uso di beni; — trasferimento dell’apparecchiatura in un luogo diverso e gli interventi necessari per tale spostamento; – la riparazione di apparecchiature che non siano coperte da un accordo di manutenzione. Eventuali lavori/prestazioni/forniture ulteriori verranno, quindi, fatturati separatamente. c) Sospensioni. La SicurNet Liguria S.r.l. avrà il diritto/facoltà di sospendere i servizi qualora il contraente non sia in regola con i pagamenti, anche qualora si tratti di una sola fattura, senza per questo essere considerata responsabile per qualsiasi inefficienza o conseguenza penale – civile dei mancati servizi resi. La sospensione dei servizi da parte di SicurNet Liguria non sarà giusta causa di recesso e/o motivo di risoluzione del contratto da parte del Cliente, restando in vigore tutti gli impegni assunti da quest’ultimo con la sottoscrizione del contratto; nel momento in cui sarà rimossa la causa che ha determinato la sospensione, il servizio verrà ripreso secondo quanto contrattualmente previsto, salva la sola ipotesi che, nelle more della sospensione del servizio, perdurando la relativa causa determinante lo stesso, SicurNet non comunichi al Cliente di avvalersi della clausola risolutiva espressa prevista in contratto. Nel caso di noleggio di estintori e/o materiali antincendio e apparecchiature in genere, il cliente, in caso di mancato pagamento anche di una sola fattura, autorizza sin d’ora — con espresso esonero di responsabilità — SicurNet Liguria S.r.l. a prelevare gli estintori e/o il materiale antincendio direttamente dai luoghi in cui sono installati senza necessità neanche di preavviso, senza che alcuna eccezione possa essere sollevata e restando a carico del cliente qualsivoglia responsabilità in merito alla causazione di eventuali danni per mancanza dei materiali ed estintori. Nel caso di corsi di sicurezza e formazione, o forniture di servizi in genere, tra cui le prescritte valutazioni dei rischi, servizio RSPP esterno, SicurNet Liguria S.r.l. potrà sospendere il servizio in caso di mancato pagamento a semplice richiesta senza incorrere in alcuna responsabilità di qualsivoglia natura, sia essa economica e civile, penale e/o amministrativa/fiscale.

4. NATURA E DISPONIBILITÀ DEI SERVIZI
I servizi oggetto dei singoli contratti rappresentano obbligazioni di mezzi, o di risultato a seconda della natura contrattuale e del servizio oggetto del contratto stesso e saranno svolti nel rispetto delle regole di diligenza, professionalità e buona fede e delle prescrizioni imposte dalla disciplina normativa di settore. Al fine di garantire una migliore esecuzione dei servizi le parti si impegnano a comunicare con tempestività e reciprocamente le circostanze che per l’altra parte possono essere rilevanti per l’esecuzione dei singoli accordi/contratti. La SicurNet Liguria S.r.l. fornirà il servizio di manutenzione durante il normale orario di lavoro dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 17:30, con esclusione di sabati, domeniche e giorni festivi, salvo differenti accordi risultanti per iscritto. Gli interventi di assistenza tecnica per guasti saranno assicurati nel minor tempo possibile, compatibilmente con il giorno e l’ora della chiamata, normalmente entro le 48 ore lavorative successive alla segnalazione, senza che il normale, o comprensibile ritardo possa dar luogo a inadempimento e/o a ipotesi risarcitorie. I lavori di manutenzione dei dispositivi antincendio saranno sempre seguiti da rapporti di lavoro compilati e rilasciati dai tecnici addetti; in questo modo alla fine di ogni intervento verranno segnalate tutte le eventuali anomalie che si dovessero riscontrare durante la manutenzione.  Nel caso del noleggio di estintori il mancato rispetto da parte del cliente-locatore della data di consegna non costituirà violazione del contratto di noleggio se determinata da forza maggiore o se determinata da qualsiasi altra causa al di fuori del controllo del locatore. SicurNet Liguria S.r.l. si riserva di sostituire gli estintori del cliente in scadenza di lavorazione, con altri di pari caratteristiche tecniche, almeno pari anno di costruzione e condizioni generali a suo insindacabile giudizio senza alcun aggravio di costo rispetto alla lavorazione prevista e senza che il cliente possa avere nulla a differenza o avere i suoi indietro. Il cliente pertanto autorizza sin da ora SicurNet Liguria S.r.l. a eseguire tale sostituzione.

5. OBBLIGHI DEL CLIENTE
Il Cliente si impegna a corrispondere il corrispettivo/prezzo per i servizi di cui ai singoli contratti secondo le modalità e le tempistiche regolate dagli stessi contratti ed in essi specificate. Il Cliente ha l’obbligo di cooperare per la migliore esecuzione del contratto e si impegna a facilitare i servizi previsti, autorizzando sin d’ora alla scadenza l’accesso ai propri locali dei tecnici. Il Cliente si impegna a non affidare i servizi di cui al presente contratto a persone o Società diverse dalla SicurNet Liguria S.r.l. per tutto il periodo di validità del contratto, pena il risarcimento del danno non inferiore a una intera annualità di contratto.

6. DURATA
La durata del contratto è quella espressamente concordata tra le parti ed indicata nella parte dedicata alle condizioni commerciali e non potrà essere modificata se non per accordo scritto. Gli accordi contrattuali, in assenza di specifico diverso accordo tra le parti avranno durata triennale a partire dalla data di sottoscrizione dello stesso. Alla scadenza naturale, laddove non disdettato mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno da inoltrare presso il domicilio di SicurNet Liguria S.r.l. almeno 6 mesi prima della scadenza, ovvero entro il diverso termine specificatamente concordato tra le parti e risultante dalle condizioni commerciali, il contratto si rinnoverà automaticamente di anno in anno, salva, anche in questo caso, disdetta da comunicarsi almeno 6 (sei) mesi prima della scadenza naturale a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno da inoltrare presso il domicilio di SicurNet Liguria S.r.l..

7. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
Il contratto potrà essere automaticamente risolto di diritto ex art. 1456 c.c. e SicurNet Liguria S.r.l. si riserva espressamente il diritto di risolvere il contratto ai sensi e per gli effetti di cui all`articolo 1456 del codice civile, con semplice comunicazione scritta da inviarsi a mezzo di raccomandata r.r. al domicilio eletto dal cliente ovvero a mezzo pec e senza necessità di declaratoria giudiziale, qualora il Cliente non rispettasse anche una sola delle condizioni generali e particolari di contratto e in particolare modo:

  • in caso di violazione dei termini di pagamento, per il caso di mancato e/o inesatto e/o ritardato pagamento anche di una sola rata semestrale;
  • in caso di modifiche all’apparecchiatura oggetto di manutenzione in violazione delle leggi vigenti e/o mancato adeguamento della medesima alle leggi vigenti;
  • per mancato ripristino e/o eliminazione da parte del Cliente di gravi anomalie ai presidi/componenti/impianti, che possano inficiarne il corretto funzionamento e/o l’efficacia ai fini antincendio;
  • in caso di liquidazione o sottoposizione della ditta cliente a una procedura concorsuale, anche volontaria.

In ogni caso al Cliente non spetterà alcun diritto di restituzione di somme eventualmente già pagate. La risoluzione anticipata, in ogni caso, e/o il recesso dal contratto da parte di SicurNet Liguria S.r.l.  darà, comunque, diritto a SicurNet Liguria S.r.l. al risarcimento del danno che non potrà essere inferiore al recupero del 70% della tariffa applicata, calcolata per una intera annualità, quale parziale ristoro del lucro cessante.

8. FORO COMPETENTE
Ogni controversia concernente l’interpretazione, l’esecuzione e la risoluzione del presente contratto, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Genova.

9. MODIFICHE
Sono nulli tutti gli accordi verbali e i patti contrari alle condizioni generali di contratto e contenute nei singoli contratti se non espressamente pattuiti ed accettati in forma scritta da entrambe le parti.

10. VALIDITÀ E  OPERATIVITÀ
Le presenti condizioni generali di contratto devono intendersi valide ed operative per qualunque tipologia di contratto posto in essere da SicurNet Liguria S.r.l. e con qualsiasi cliente/controparte, a eccezione esclusivamente dei contratti di vendita per i quali sono in vigore diverse condizioni generali di contratto. Laddove non dovessero fare specifico riferimento al tipo di contratto posto in essere, ovvero laddove la natura del servizio non rendesse l’applicazione possibile in via diretta, comunque, dette condizioni generali (anche grazie alla pubblicità telematica data alle stesse) verranno applicate anche solo in via analogica e in via di interpretazione estensiva, secondo il principio giuridico di conservazione dell’atto e del contratto.

11. REPERIBILITÀ
Se sottoscritto in sede di contratto, il servizio di reperibilità H24 prevede la possibilità di intervento tecnico per il tacitamento dei segnali d’allarme, e compatibilmente con l’entità del guasto, il ripristino del presidio/componente/impianto. Non si garantisce la risoluzione del problema in un unico intervento. La manodopera e i ricambi impiegati per le riparazioni e gli interventi eseguiti in reperibilità non sono compresi nel canone annuale. Le modalità operative per l’accesso al servizio sono: richiesta telefonica al numero di reperibilità 3453252516 e invio di comunicazione scritta (via mail alla casella h24@sicurnetliguria.it) specificante Ragione Sociale, sede operativa presso cui intervenire, nominativo del referente in loco, numero di cellulare del referente, tipologia d’impianto su cui intervenire, tipologia di guasto riscontrato. In assenza di comunicazione scritta l’intervento non verrà effettuato. A seguito della richiesta d’intervento, SicurNet Liguria S.r.l. si riserva la possibilità di fare intervenire telefonicamente il proprio tecnico, per fornire assistenza alla persona in loco per la risoluzione, anche momentanea, del problema riscontrato. È obbligatoria la presenza del legale rappresentante o di un suo delegato dal momento dell’uscita del tecnico e sino al termine del servizio; in assenza di ciò l’intervento non verrà effettuato. La durata degli interventi sarà calcolata dall’arrivo della richiesta d’intervento al rientro del tecnico presso la propria abitazione. A seguito dell’intervento in reperibilità, per riparazioni e/o sostituzioni e/o modifiche di entità considerevole, sarà cura di SicurNet Liguria S.r.l. redigere apposito preventivo di spesa. Le riparazioni dei guasti, il cui ripristino prevede un intervento più gravoso, verranno eseguiti nei giorni successivi alla chiamata, compatibilmente con la disponibilità di ricambi a magazzino e/o i tempi di consegna dei materiali. L’intervento da parte del tecnico di SicurNet Liguria S.r.l. avverrà nel minor tempo possibile.

12. COMUNICAZIONI
Tutte le comunicazioni scritte previste ed inerenti al presente contratto dovranno effettuarsi tra le parti presso le rispettive sedi indicate in contratto.

13. ONERI FISCALI E SPESE
Sono integralmente a carico del Cliente tutte le spese, le imposte e tutti gli oneri comunque afferenti il contratto, attualmente vigenti o che dovessero essere introdotti in futuro.

14. VARIE
SicurNet Liguria S.r.l. si impegna a mantenere la pubblicazione delle presenti condizioni generali sul presente sito ufficiale.

Inizia a digitare e premi Invio per cercare

Shopping Cart

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy.
Per maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o alcuni cookie consulta la nostra Privacy e Cookie Policy

Continuando la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.