fbpx

Contenuto Cassetta Pronto Soccorso Aziendale

Contenuto Cassetta Pronto Soccorso Aziendale – SicurNet Liguria

 

Contenuto Cassetta del Pronto Soccorso Aziendale

Ogni azienda, per poter essere a norma di legge, deve attenersi a numerose direttive e soprattutto, è necessario accertarsi che queste direttive vengano rispettate con attenzione. A tal proposito, il Ministero della Salute, con il D.M. 388 del 15 luglio 2003 riporta quale dovrebbe essere il contenuto minimo della cassetta del pronto soccorso aziendale; la cassetta è indispensabile per quelle aziende che posseggono tre o più dipendenti.

Detto questo, è importante che ogni azienda, a prescindere da quale sia l’attività svolta, possegga la cassetta pronto soccorso.

Quali dispositivi dovrebbe possedere?

Innanzitutto, è bene ricordare che possedere le attrezzature del primo soccorso è obbligatorio: viceversa, sono applicabili diverse pene che possono variare dalle sanzioni amministrative fino, nei casi più gravi, all’arresto. Il decreto suddivide le aziende in tre gruppi (A, B e C); questa classificazione viene effettuata in base alla tipologia di attività svolta, al numero di dipendenti e ai fattori di rischio presenti in azienda. A seconda del gruppo di appartenenza, il contenuto della cassetta tende a variare.

Ovviamente, ricordiamo che il contenuto deve essere sempre sottoposto a controllo, per accertarsi che tutti i presidi contenuti non siano né scaduti né tantomeno usurati; qualora uno dei due casi si verificasse, è necessario contattare la ditta che si è occupata di fornire la cassetta, in quanto provvederà alla sostituzione dei prodotti. I prodotti liquidi generalmente hanno una scadenza che può variare dai 2 ai 3 anni, mentre i prodotti solidi generalmente hanno una scadenza di 5 anni.

La cassetta deve essere posta in un luogo ben visibile e individuabile grazie all’apposita segnaletica.

Contenuto cassetta pronto soccorso aziendale: Gruppi A e B

  • Visiera paraschizzi
  • Pinzette da medicazione sterili monouso
  • Confezione di rete elastica
  • Compresse di garza sterile (di dimensioni 10 x 10 e 18 x 40)
  • Flaconi contenenti una soluzione fisiologica di sodio cloruro
  • Flacone di soluzione cutanea di iodopovidone
  • Guanti sterili
  • Cotone idrofilo
  • Cerotti di varie misure
  • Forbici
  • Lacci emostatici
  • Ghiaccio pronto all’uso
  • Termometro
  • Apparecchio per misurare la pressione arteriosa

Contenuto cassetta pronto soccorso aziendale: Gruppo C

  • Guanti sterili
  • Istruzioni che spiegano come utilizzare i presidi medici
  • Sacchetti per la raccolta di rifiuti
  • Laccio emostatico
  • Forbici
  • Rotolo di benda orlata
  • Cerotti di varie misure
  • Cotone idrofilo
  • Pinzette per medicazioni
  • Compresse di garza sterile (di dimensioni 10 x 10 e 18 x 40)
  • Flacone di soluzione fisiologica
  • Flacone di soluzione cutanea

Ovviamente è importante ricordare che a seconda della tipologia di azienda si può provvedere a modificare il contenuto della cassetta a seconda delle esigenze specifiche dell’azienda.

Condividi questo articolo

Inizia a digitare e premi Invio per cercare

Shopping Cart